Ricetta: frittata di funghi con pancetta

Mondate i funghi eliminando con un coltellino la parte terrosa dei gambi; lavate i funghi in fretta sotto acqua corrente fredda e asciugateli subito.
Tritate i funghi grossolanamente.
Pelate la cipolla, lavatela e tagliatela a dadini piccolissimi o tritatela.
Riunite i 40 g burro, i funghi e la cipolla in una padella piuttosto grande, possibilmente con rivestimento antiaderente; salate e cuocete a fuoco moderato, mescolando spesso, per 5 minuti circa o finchè la cipolla è tenera.
Togliete dal fuoco.
Mondate le fette di pancetta dalla cotenna, tagliatele a metà per il largo e soffriggettele in un'altra padella con il burro rimanente, finchè sono croccanti.
Passatele, con quasi tutto il grasso che hanno ceduto, nella padella dove sono funghi e cipolla.
Riunite in una ciotola, latte, sale e pepe se lo usate, e sbattete quanto basta per amalgamare tuorli e albumi.
Rimettete al fuoco la padella contenente i funghi: scaldate su fiamma media per un paio di minuti, poi versatevi il composto a base di uova.
Cuocete a fuoco moderato per 5-7 minuti o finchè la frittata comincia a rapprendersi ai bordi.
Mettete un coperchio e cuocete a fuoco dolce per 15-20 minuti o finchè la frittata è tutta rappresa ma, se vi piace ancora leggermente morbida al centro.
Fatela scivolare o rovesciatela in un grande piatto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
  • 250 g di funghi coltivati
  • 1 cipolla piccola
  • 50 g di burro
  • sale
  • 6 fettine di pancetta affumicata tagliate un po' alte
  • 3 cucchiai di latte
  • pepe (facoltativo)
COTTURA: 30 minuti circa
FUNGHI FUNGHI COMMESTIBILI FUNGHI PERICOLOSI RICETTE FUNGHI SISTEMATICA FUNGHI